Post

Visualizzazione dei post da 2012

Inserisci nella tua lista nozze... gli oggetti d'arredo più chic

Immagine
 comodino con dock station modello Ares Appendiabiti Tonin casa  modelo Spiga Tavolo Tokio Tonin casa Showroom d'arredo DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 LISSONE (MB) TEL 039794790 SITO INTERNET www.domusarredilissone.it www.sartoriadeimobili.com info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it per raggiungerci http://www.areamobili.com/dovesiamo.php

Speciali sposi Arredamento completo 16.000 €uro

Immagine
idee per la zona notte



idee zona living
VISITA IL NOSTRO SHOWROOM DI LISSONE DOMUS ARREDI Via Pascoli 39 Lissone  e richiedi il tuo preventivo personalizzato . IMMAGINI E SUGGERIMENTI SUI NOSTRI SITI INTERNET
www.sartoriadeimobili.com



Un originale matrimonio civile... Dire si tra le braccia dell'arte a Lissone

Immagine
Il Museo d'Arte Contemporanea di Lissone, in via Padania 6, è relativamente di ultima costruzione (considerando la storia della città). Nel 1996 comincia il progetto e già dopo 4 anni il Museo può aprire i battenti. L'avancorpo esistente, realizzato nei primi anni del Novecento, viene svuotato per formare un unico volume destinato ad atrio d'ingresso al complesso su cui prospettano i livelli della nuova costruzione ad esso retrostante.
La nuova ala è un edificio moderno, con larghe vetrate per filtrare la luce, scale che collegano i vari livelli ed installazioni architettoniche in chiave contemporanea.
Da ora, in questo luogo intriso di arte e cultura, ci si può anche sposare.

Il Museo d'Arte Contemporanea è un'ottima alternativa al municipio dove dire il fatidico sì, un'alternativa sicuramente più originale, essendo il luogo d'arte d'eccellenza che negli anni ha ospitato eventi e mostre anche internazionali.
Oltre che nel Museo d'Arte Contemporane…

Guestbook, un ulteriore ricordo...

Immagine
Ultimamente è diventato di moda posizionare un guestbook al ricevimento, un libro dove gli invitati

possono scrivere i loro auguri, delle frasi simpatiche o semplicemente la loro firma, agli sposi, così che loro, più avanti possano sfogliarlo e avere un ulteriore ricordo del giorno più importante della loro vita.

Il guestbook non è consigliabile metterlo in chiesa: anche se in chiesa c'è più gente, e può lasciare un messaggio anche chi non parteciperà al ricevimento, è bene sapere che l'usanza del libro viene mantenuta per i funerali, che in giorno così è meglio non ricordare. Il posto adatto può essere vicino al tableu, all'inizio del ricevimento: gli invitati vedranno il guestbook e vorranno lasciare un messaggio.




INFORMAZIONI OFFERTE DA http://www.areamobili.com/

Per un buon matrimonio è importante anche un buon fotografo...

Immagine
Scegliere un buon fotografo è importante, in quanto è lui che si occupa di immortalare in uno scatto
indimenticabili ricordi di un giorno unico e irripetibile; bisogna quindi pensarci almeno 3 mesi prima del matrimonio, in quanto  trovare quello giusto tra i tanti professionisti non è semplice. Un fattore molto importante nella scelta del fotografo è il suo stile fotografico, che è possibile scoprire visionando i book fotografici di riferimento, ossia alcuni dei lavori precedentemente svolti. Altra caratteristica da non dimenticare che il fotografo deve avere è la facoltà di eseguire scatti d'autore in luoghi sacri, acquisibile dopo aver frequentato un corso di celebrazione liturgica del Vicariato, e verificabile attraverso il relativo tesserino.
Per quanto riguarda il metodo di acquisizione delle foto, oltre alla tradizionale soluzione delle fotografie stampate su pellicola, oggi è possibile affiancare altre tecniche di riproduzione, quali masterizzazioni dei negativi su CD-ROM,…

La lista di nozze...

Immagine
È bene che la lista di nozze sia depositata in negozi specializzati, dove l'assortimento è molto ampio: inoltre si può chiedere al negozio scelto la possibilità di avere pubblicata la propria lista di nozze online, in modo da permettere anche ad amici e parenti lontani di accedervi.


Avere a vostra disposizione una lista di nozze online vi permette inoltre di evitare doppioni e di avere la situazione costantemente aggiornata così da poter ringraziare in tempo reale i donatori ed eventualmente rimpiazzare gli oggetti già acquistati che lasciano scoperte alcune fasce di prezzo.

Quando si sceglie il negozio dove depositare la lista, è meglio chiarire subito le modalità e il luogo di consegna. Informarsi anche se la consegna è gratuita, come spesso avviene se effettuata nella stessa città o in un raggio di cinquanta chilometri, o, se è a carico degli sposi, a quanto ammonta.

Chi si sposa invece dopo una convivenza è già in possesso di molti degli articoli che si inseriscono in una list…

Il viaggio di nozze... irrinunciabile!

Immagine
Non si rinuncia al viaggio di nozze: secondo una ricerca, malgrado la difficile situazione economica, le coppie di giovani sposi non sono disposte a rinunciare a questo momento così importante. 
Il costo medio del viaggio di nozze solitamente varia da un minimo di 3.650 euro a un massimo di 6.200 euro.

Ci si può recare in agenzie specializzate, che sapranno dare degli ottimi suggerimenti riguardo alle destinazioni più richieste e i loro punti di forza.

I gusti però sono importanti. La coppia ama lo sport? o un bel posto caldo e soleggiato? uno dei due ha la fobia dell'aereo? Ci sono moltissime destinazioni che possono soddisfare tutte le esigenze... In alternativa si può anche scegliere una crociera, che tocca molte località interessanti.
Il budget a disposizione è necessario calcolarlo bene, in modo da potersi permettere anche di acquistare qualche souvenir da riportare a casa.

Tour e soggiorno, crociera, villaggio o viaggio organizzato in maniera autonoma, la luna di miele res…

Come arrivare al matrimonio?

Immagine
Esistono molti modi di arrivare in chiesa e, di solito, la maggior parte degli sposi opta per la macchina. Ma non bisogna sottovalutare il fatto che anche il mezzo di trasporto usato per le nozze deve assecondare gusti e stile personali.


                                                                          SIDECAR
Esistono molti tipi di sidecar, non ci saranno quindi difficoltà ad adattare questo mezzo di trasporto allo stile del matrimonio prescelto. Bisogna studiare bene gli accostamenti giusti: fiori, nastri, tulle... Per gli sposi più ecologici oltre alla moto con sidecar esiste anche la versione con la bicicletta ideale per i brevi percorsi. Il sidecar è decisamente originale e simpatico, ma non si può dire che sia altrettanto comodo.
CARROZZA
La carrozza è un mezzo di trasporto molto romantico, ma per scegliere questa alternativa servono alcuni accorgimenti:
I cavalli dovranno essere preparati alcuni giorni prima, in modo da assumere un'aria da cerimonia. L'ideale so…

Trucco e acconciatura, particolari impeccabili

Immagine
La sposa è la protagonista del matrimonio: in quel giorno dovrà essere meravigliosa, il trucco e l'acconciatura impeccabili, cha valorizzino la sposa e, molto importante, che non stravolgano i suoi lineamenti.
Trucco e acconciatura dovranno seguire la linea del vestito e delle scarpe; è bene rivolgersi al proprio parrucchiere di fiducia, una persona fidata che già conosce bene i vostri gusti e i vostri capelli, e che sicuramente sarà più bravo ad indovinare l'acconciatura da voi desiderata. Un consiglio importane è quello di non sottovalutare mai il il tempo, non è mai troppo presto per cominciare a pensare a come pettinare i capelli o a come truccarsi, sarebbe opportuno prepararsi in tempo con eventuali maschere o trattamenti particolari, pensare al taglio o al colore. Cinque o sei mesi prima delle nozze è il momento ideale se si vuole tagliare i capelli o sperimentate un nuovo colore, questo perché si avrà il tempo di abituarsi alla nuova immagine o di ritornare sui propri p…

L'abito da sposa... un sogno, ma con delle regole...

Immagine
Il vestito da sposa deve essere quello che avete sempre sognato, da scegliere secondo il proprio stile, romantico o con un tocco di originalità, classico o retrò; devono esprimere lo spirito e lo stile di chi lo indossa, attirando l’attenzione di tutti gli invitati senza essere, al tempo stesso, troppo appariscente.

I vestiti da sposa sono molto differenti l'uno dall'altro, ognuno con le sue caratteristiche per esaltare i lineamenti e, a volte, per nascondere i difetti della sposa. Bisogna quindi tener conto che ad ogni sposa le si addice uno specifico modello: mentre una donna minuta potrà scegliere liberamente un abito dalle maniche vistose, qualche volant nonché un bel velo in tono, una sposa che ha bisogno di valorizzare una figura non troppo snella, dovrà preferire un abito dalle linee morbide e cadenti.
Per la donna dai fianchi larghi, si consiglia di evitare abiti con tagli in vita, in modo di nascondere l'evidenza; se la futura sposa è alta, potrà tranquillamente pe…

Bomboniere e confetti... significato e tradizione

Immagine
La bomboniera ed i confetti matrimonio sono tra i simboli caratterizzanti le nozze.
La bomboniera ha due significati: da una parte funge da ricordo, dall'altra è un modo per ringraziare gli invitati della presenza e dei doni. Di norma la bomboniera contiene un bigliettino con i nomi degli sposi (prima quello della sposa, mai i cognomi) e un numero dispari di confetti, cioè indivisibile come il matrimonio. Generalmente i confetti sono 5, come le 5 doti indispensabili per un buon matrimonio:
Salute Felicità Fertilità Longevità Ricchezza

Il galateo del matrimonio vuole che la bomboniera sia inviata dalle famiglie dei due una ventina di giorni dopo il matrimonio, mentre la coppia è in viaggio di nozze.
In realtà il modo più semplice per distribuire le bomboniere è dopo la torta nuziale, in cui gli sposi fanno il giro degli ospiti e, mentre il marito sostiene una cesta contenente tutte le bomboniere, la moglie le consegna una ad una. In alternativa possono essere poste accanto al piatto…

Fiori e bouquet, scelta da non sottovalutare...

Immagine
Il bouquet è uno degli accessori principali della sposa.

L'acquisto del bouquet è a carico dello sposo, che si preoccuperà di farglielo consegnare la mattina delle nozze o, in alternativa, sarà lui stesso a consegnarglielo all'ingresso della chiesa.
Da sempre simbolo di nozze, il bouquet è quell'oggetto che le spose terranno con loro per tutta la cerimonia, sia essa religiosa che civile. Proprio per il suo continuo e stretto contatto con la sposa, quindi, il bouquet dovrà assolutamente essere in armonia con il colore e il modello dell'abito da sposa. Prima di scegliere il bouquet sarà quindi necessario dare al fioraio almeno una foto del vestito. Il bouquet è l'elemento che, dopo il vestito, più rappresenta la propria personalità. Vi sono infatti numerosissime forme del bouquet da prendere in considerazione: tondo e compatto, composto da fiori piccoli, a mazzo, a cascata, a grappolo, a fascio appoggiato su un braccio o anche un unico fiore decorato da nastri. È tr…

La torta nuziale, il tocco di classe finale...

Immagine
La torta nuziale è il dettaglio che dà un tocco di classe al ricevimento; la sua scelta è sempre fondamentale, che sia tradizionale (a uno o più piani) o anticonformista (dalle forme stravaganti, castello, a forma di cuore, dai colori vivaci...) Il costo si aggira sui 500 euro, ma tutto dipende dagli abbinamenti e dalle decorazioni della torta. La più classica è quella a base di pan di spagna e crema (chantilly, cioccolato o panna), ma non importa tanto che sia buona, quanto che sia bella, quindi dopo aver scelto la farcitura interna, ci si può sbizzarrire sulla decorazione esterna, con bignè, pasta di zucchero, frutta, fiori, nastri di pasta di zucchero... stando attenti però a non esagerare e uscire dal tema della cerimonia e lo stile degli sposi.


Ultimo particolare: il cake topper, ossia la coppia di sposini che si posiziona sull'ultimo piano della torta. Ci sono tantissimi modelli, da romantici a ironici, e per farne uno del tutto personalizzato basta ordinarlo dal pasticcere…

La disposizione dei tavoli al ricevimento di matrimonio...

Immagine
A seconda dell'orario in cui si svolge la cerimonia gli sposi possono scegliere un tipo di ricevimento più formale, quali il pranzo e la cena, oppure più informale quale il brunch o il cocktail.
Se gli invitati al vostro matrimonio sono in numero limitato, è preferibile l'allestimento di un'unica tavolata che potrà essere imperiale rettangolare o a ferro di cavallo.
La sposa siederà al centro del lato lungo, nella soluzione unica rettangolare, e al centro del lato corto nella soluzione a ferro di cavallo.

In ogni caso la sposa manterrà lo sposo alla propria sinistra mentre a destra prenderanno posto in sequenza: il padre dello sposo, un testimone (possibilmente donna), il padre della sposa ed un altro testimone sempre possibilmente donna.
Seguiranno i parenti più stretti, gli ospiti di riguardo e, in un ordine dettato dall'età (dai più anziani ai più giovani), tutti gli altri ospiti rispettando per quanto possibile l'alternanza uomo-donna, fino al fondo della tavol…

Le fedi nuziali... Francesina, Mantovana, Classica, Comoda...

Immagine
Data la loro importanza, la scelta delle fedi matrimoniali deve essere metodica e soprattutto fatta in due.
Anche se ad oggi c'è anche chi le sceglie in platino, la tradizione vuole che le fedi siano in oro. Sono molte le varianti tra cui scegliere: esistono infatti diversi modelli e sempre più si diffonde l'abitudine di usare l'oro bianco o un intreccio di entrambi, oppure si usa adornare l'anello con pietre preziose. Alcune coppie scelgono infine di mettere la pietra all'interno delle fedi, come simbolo di un amore intimo che solo loro sentono. È consuetudine incidere all'interno degli anelli la data delle nozze e i nomi degli sposi (il nome di lei nella fede di lui e viceversa).
I tipi di fede maggiormente usati sono:
COMODA La fede nuziale “comoda” è caratterizzata dalla sua forma bombata. Questa fede matrimoniale è larga più o meno 4 mm e con l’interno dell’anello bombato. Una delle particolarità di questo anello è che viene lavorato inter…